RELAZIONE MORALE 2021

 

Carissimi socie e soci

 

Come tutti sappiamo, a causa della situazione pandemica, l’assemblea di questo anno viene tenuta in forte ritardo ad ogni modo entro i termini dettati dalla legge.

Il 2020 purtroppo ci ha fermato tutte le attività programmate a parte la gita di gennaio al planetario di PD, e la grigliata annuale dall’amico Bruno.

Durante i mesi di parziale apertura abbiamo avuto tre momenti di incontro, uno con un gruppo di Ud “il nostro Friuli” che ha trascorso una giornata conviviale nel nostro orto con una quindicina di persone, la serata conviviale fatta per conto di Anà-Thema teatro di cui siamo stati protagonisti con una grande grigliata ed infine cena con delitto tenuta nell’ atrio del teatro con una quarantina di persone.

Nonostante ciò abbiamo deciso di sfruttare questo momento di stallo, utilizzando il contributo dell’amministrazione comunale e i pochi fondi a nostra disposizione, per eseguire delle migliorie al sito. Sono state montate delle traversine nel bressò che fungeranno da sostegno ai roseti rampicanti, sono state messe a dimora una trentina di arbusti donati dalla ditta “verde mania” di Gemona (a cui va il nostro ringraziamento, in quanto sempre disponibile a noleggiarci  il suo escavatore). Abbiamo provveduto ad  installare una struttura tipo serra (donata dalla fam. Paronitti di Osoppo) contornata d’una cordonata in cemento per renderla stabile durante le giornate ventose, con all’interno una parte pavimentata da piastre, ed con del ghiaino. La copertura è stata realizzata con un telone resistente, che ora ospita il museo con circa 1200 oggetti,  (ufficialmente il museo non è aperto in quanto non abbiamo ancora numerato gli oggetti esposti). Oltre al museo una piccola parte è dedicata all’esposizione  dei nostri prodotti.

Si è eseguito il primo intervento di riqualificazione di metà delle aiuole contornandole con una nuova piastra e setacciando il terreno per eliminare i sassi.

Lo scorso anno sono morte molte piante a causa della siccità, quindi si è deciso di trivellare per la posa di un tubo per il prelievo dell’acqua (causa costi rilevanti la pompa verrà installata nel 2021).

Il rinnovo tessere 2020 e nuovi tesserati ci ha portato a 152 soci con un incremento di 33 unità.

Il 2020 è venuto a mancare una persona speciale per me, l’amico Plos Francesco che durante i primi tre anni, è stato presente assieme a me per la realizzazione di questo ambito progetto;  lui mi ha donato tutti i suoi appunti di botanica durante i corsi universitari ad Urbino. 

Il 2021 andremo a completare la riqualificazione delle aiuole, la posa di due pali per le bandiere, il montaggio della pompa, il completamento del museo, ed andremo a rifare i cartellini identificativi inserendo il codice QR. È nostra intenzione inoltre predisporre i sevizi igienici.

Tutto questo sarà possibile se Voi e l’amministrazione comunale continuerete a sostenerci.

 

Concludo col ringraziare l’amministrazione comunale per la sua costante  presenza e sostegno economico, l’ Anà-Thema teatro che ci mette a disposizione gli spazi, tutti coloro che ci hanno sostenuto con donazioni e non per ultimi tutti quei volontari che prestano instancabilmente la loro opera in ogni momento e tutti voi soci che ci sostenete con le vostre tessere.

 

Flaugnatti Renato